Covid-19, una vera maledizione. In campo la task force

Emergenza coronavirus a che pu to siamo? A Vittorio Colao è affidata la guida della task force e contemporaneamente, dopo il 20 aprile, un nuovo decreto con risorse  considerate  più consistenti di quei  25 miliardi, già stanziati per rimediare ai danni del coronavirus.

Quindi, ci sono nuove regole per allentare il lockdown e permettere   di riaprire le fabbriche e ad altri negozi, di riprendere la loro attività. Ci stanno prospettando una linea indirizzata su due fronti, in modo tale di preparare il terreno alla fase 2 che, economicamente parlando tra sblocco dei cantieri per strade, un pacchetto per aiutare i Comuni a rischio, aiuti per gli affitti, potrebbe vedere un rilancio degli investimenti pubblici.

Questa task force, quindi, deve riuscire, e sottolineo deve riuscire, ad ottenere una sorta di equilibrio tra mondo sanitario-scientifico, giustamente allarmato per il rischio contagio, e le richieste continue dei commercianti, delle imprese che, stremati, chiedono di ripartire il prima possibile, perché c’è la sprospettiva del collasso.  Mettiamoci, inoltre, che ci sono categorie che non possono facilmente mantenere le distanze di sicurezza dai clienti come i parrucchieri, per esempio, bar e ristoranti, tanto per citarne alcuni.

E i trasporti pubblici? Bisognerà stabilire nuove regole che permettano una certa sicurezza sia ai lavoratori che ai passeggeri, tra obbligo di mascherine e probabilmente orari scaglionati, per evitare affollamento e, quindi, contagio.

Il problema è che c’è il rischio di perdere il lavoro, il problema è che in giro c’è crisi, che ci sono i nuovi poveri ed i poveri sono sempre i più poveri, che non vi sono mascherine e quelle che si trovano costano tanto. Il problema è che medici, paramedici sono stati mandati a morire senza precauzioni e protezioni idonee. Il problema è che il Covid-19 uccide senza sosta, miete  vittime ed in giro ci sono sciagurati che passeggiano e corrono per i parchi, mentre le nostre Forze dell’ordine devono stabilire ordine, devono verificare che vengano rispettate le norme del Decreto, in prima linea come sempre.

Coronavirus, una vera maledizione, un vero flagello in tutti i sensi. Aspettiamo questa task force.

Foto tratta dal web

Non copiare!!!