Viterbo, “Musiche dal Mondo”: Concerti a Palazzo Brugiotti

Domenica 28 novembre 2021, alle ore 17.30 la Fondazione Carivit riapre le porte della Sala Assemblee di Palazzo Brugiotti per ospitare il concerto “Di voce in voce“, il primo della rassegna dal titolo Musiche dal Mondo, un viaggio attraverso le musicalità di varie etnie con un particolare accento sui popoli che si affacciano sulle sponde del Mediterraneo.

Il primo appuntamento vede interprete Evelina Meghnagi, cantante, compositrice e attrice, accompagnata da Arnaldo Vacca alle percussioni e Cristiano Califano alla chitarra e traccia un percorso musicale tra le pieghe più orientali e mediterranee della tradizione ebraico sefardita.

Evelina Meghnagi è considerata una delle più importanti interpreti del panorama musicale internazionale sefardita; con i suoi concerti ha contribuito a far conoscere questo repertorio al pubblico di alcuni dei più prestigiosi teatri d’Italia e del mondo. Ha inoltre composto melodie per alcuni spettacoli teatrali, curandone e interpretando la parte musicale, collaborando con registi come Luca Ronconi e Maurizio Scaparro, ma anche per alcuni film e sceneggiati televisivi.
Si presenta a Viterbo con un repertorio raro, raffinato e prezioso estremamente interessante sotto il profilo musicale.

Il concerto è ad ingresso libero ad esaurimento posti, su prenotazione.

È possibile effettuare la prenotazione inviando una mail all’indirizzo segreteria@fondazionecarivit.it o telefonando al numero 0761.344222.

Per chi lo desidera, il concerto sarà preceduto, a partire dalle ore 16.30, da una visita guidata gratuita al Museo della Ceramica della Tuscia sito al piano terra di Palazzo Brugiotti.

L’ingresso al Museo e al Concerto è consentito nel rispetto delle norme sul contenimento del contagio da COVID-19, pertanto è obbligatorio presentare il green pass all’ingresso e indossare la mascherina.

Non copiare!!!