“Legate da un sottile filo rosso”, il ringraziamento di Anna Silvia Angelini in occasione della presentazione del libro a Roma

Lo scorso 20 giugno, si è svolta la presentazione del libro “Legate da un sottile filo rosso” di Anna Silvia Angelini, organizzata dalla Banca Generali Private nella persona di Andrea Petrangeli private banker del prestigioso colosso bancario e dalla giornalista Federica Pansadoro in una esclusiva location vicino al Foro Italico.

A moderare la presentazione è stata la giornalista Federica Pansadoro.

Federica Pansadoro, Anna Silvia Angelini
Federica Pansadoro, Anna Silvia Angelini

Il libro “Legate da un sottile filo rosso” mette in evidenza il ruolo della donna e la sua , tracciando un excursus storico sulla violenza di genere.

“Legate da un sottile filo rosso”, Anna Silvia AngeliniL’evento, ha ottenuto un grande successo, oltre 60 partecipanti del mondo della cultura e dello spettacolo, dove si è accesso un dibattito sull’importanza di questi temi quali la parità di genere e la lotta contro la violenza, con momenti musicali straordinari grazie alla flautista M° Alessandra D’Andrea e alle letture del libro da parte dell’attrice Cristina Sciabbarrasi e il Maestro Lino Patruno.

Cristina Sciabbarrasi e il Maestro Lino Patruno
Cristina Sciabbarrasi e il Maestro Lino Patruno

Ringrazio il mio editore Jean Luc Bertoni per essere sempre al mio fianco.

Un ringraziamento a tutti i relatori: Stefano Callipo, don Luigi Trapelli, Arianna Alessandrini, Jean Luc Bertoni. Letture a cura della meravigliosa attrice Cristina Sciabbarrasi e del M° Lino Patruno II. Momento musicale a cura del M° Alessandra D’Andrea.

Non copiare!!!