Covid-19 Ministro Boccia: “Non dobbiamo farci abbattere e perdere il senso di comunità”

Mentre il Governo lavora al nuovo Dpcm, con regole nuove per i giorni delle festività natalizie se, comunque, la curva epidemiologica si confermasse in discesa, il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia tiene presente un dato molto grave: gli oltre 50.000 decessi in Italia per il  Covid-19, dall’inizio della pandemia.

Nel suo intervento alla trasmissione RAI, La vita in diretta, ha detto: “Molti italiani non ci saranno più il prossimo Natale. Discutere di cenoni e feste con 600-700 morti al giorno lo trovo davvero fuori luogo. Non dobbiamo perdere il senso di comunità”.

Parole molto forti, che fanno pensare e hanno suscitato clamore. Questo è un periodo molto duro e difficile da affrontare ed il ministro ha aggiunto: “Dobbiamo tenerci per mano, sono sicuro che vinceremo e ne usciremo più forti di prima. Ma non dobbiamo farci abbattere e perdere il senso di comunità che fa dell’Italia il Paese eccezionale che è”. 

 

Non copiare!!!