Covid-19, la Polizia di Stato Ascoli Piceno dona pacchi viveri alla Croce Rossa locale

Nell’ambito del progetto della Croce Rossa Italiana “Il tempo della gentilezza”, grazie alla solidarietà della Polizia di Stato di Ascoli Piceno, sono stati donati 33 pacchi viveri alla locale C.R.I. il cui contenuto è stato meticolosamente pensato dalla Polizia di Stato, con beni di prima necessità e prodotti alimentari che potranno aiutare altrettante famiglie in stato di bisogno, generato od aggravato dall’emergenza COVID,

La Polizia di Stato ascolana ha altresì intrapreso un’importante iniziativa di supporto alla Croce Rossa, a sostegno dalla comunità, fornendo la disponibilità delle pattuglie della Polizia Stradale per effettuare consegne a domicilio, rendendole così più facili e tempestive, di farmaci e di altri beni di prima necessità alle persone impossibilitate ad allontanarsi dalla propria abitazione, con particolare riferimento alle fasce più deboli, quindi anziani o soggetti in stato di bisogno.

Foto tratta dal web

 

Non copiare!!!