Claudio Bisio, positivo al Covid-19

Claudio Bisio, il bravo attore e presentatore ha voluto  condividere sui suoi profili social, la sua esperienza con il coronavirus. Così, ha spiegato di non avere avuto la  febbre, ma un abbassamento di voce e qualche colpo di tosse.

“Sto bene, penso. Spero. Mi auguro non sia niente di grave, ma sto lottando in attesa di tornare ad essere negativo e uscire di casa”. 

Claudio Bisio lo scorso 4 aprile  ha perso la sua mamma, ultranovantenne. Una triste e drammatica  esperienza. E scrive così: “Per me la pandemia è stato un momento duro, perché il 4 aprile è mancata mia mamma..”

L’attore appare visibilmente dimagrito e sciupato, ed attraverso una storia su Facebook e Instagram  che ha dichiarato la sua positività al Covid-19, anche se non gli piace parlare di se. 

Ed aggiunge: “Sono qua, ancora a casa in quarantena, come molti italiani, ma io un po’ di più per via della malattia. Dovevo essere a Roma a presentare un progetto di una serie TV ‘Tutta colpa di Freud’, (otto episodi di 45 minuti disponibile in streaming su Amazon Prime Video a partire dal 26 febbraio, ndr), ma non ce la farò. Saluto colleghi e regista (Rolando Ravello) a tutti un abbraccio“.

Ha condiviso con tutti noi questa difficile esperienza, rendendoci partecipi di questa prova che sta cambiando giorno per giorno le nostre vite.

E conclude così: “Per me la pandemia è stato un momento duro, perché il 4 aprile è mancata mia mamma. Aveva più di 90 anni e non sapremo mai le cause della morte. Non sappiamo se c’entrasse il Covid oppure no“.

Auguri Claudio Bisio.

Foto tratta dal web

Non copiare!!!