“Pregando”, di Loredana Lanza

...ho ascoltato la pioggia il fruscio dell'erba un fremito d'ali ho ascoltato il calore di casa tutto mi parlava di te urlava il tuo nome stringendo nelle mani del cuore il tuo sorriso, il tuo abbraccio ho sognato baci e…
Non copiare!!!