Nettuno: “D’Arte D’amore… Donna”, la V edizione il 30 novembre

A chiusura della Campagna antiviolenza “Una rosa per tutte attiva da novembre 2020 con il Comune di Nettuno, con la sua testimonial, la consigliera di parità della provincia di Teramo, Monica Brandiferri.

Con il patrocinio del Comune di Nettuno.
Anna Silvia Angelini presidente associazione AIDE Nettuno, Maddalena Noce, assessore servizi sociali, comune di Nettuno, organizzano, in occasione del 25 novembre Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, la IV edizione dell’evento:

D’arte D’amore… Donna
L’arte dice no alla violenza.
La gelosia il possesso
l’indifferenza.

Il 30 novembre 2021 alle ore 16.00, presso l’oratorio Santa Barbara a Nettuno.

Nota critica della mostra.
Collocati in uno spazio simbolico nel quale il femminicidio si trasforma in barbarizzazione abituale della nostra società, l’arte interviene per farsi mediatrice di questa indifferenza, dettata dall’incomprensione del dolore altrui.
Storie drammatiche che infrangono anche le vite dei bambini, costretti a subire l’ira del padre verso la propria madre.

“Anime di donne e bambini infrante, infrante con i loro sogni di una vita felice, sogni che si spargono in mille frammenti.”

Forme, linee e colori per rivivere il dramma del femminicidio, ma non come fatto inesorabile, ma come svolta di vite che si salvano, che si aprono a nuovi orizzonti quando incontrano una parola, un sorriso.
Il pensiero creativo si fa accudimento di questo disagio, ove vi sono persone disposte a capire ad approfondire, a leggere le norme del rispetto della donna.

A seguire:
TAVOLA ROTONDA-DIBATTITO

“I Pregiudizi le discriminazioni e gli stereotipi di genere. Gli organismi di parità; i servizi e gli interventi a favore delle donne vittime di violenza”

SALUTI AUTORITÀ
Consigliere Regione Lazio
Fabio Capolei
Sindaco di Nettuno
Ing. Alessandro Coppola
Vice sindaco
Dott. Alessandro Mauro

MODERA
Katia Farina
Giornalista

INTERVENGONO:
Eleonora Nocito
Avvocato Cassazionista e Criminologa
Stefania Cacciani
Psicologa Criminologa e Naturopata
Nello Vaudi
Istruttore difesa personale
Metodo KravMaga
Anna Silvia Angelini Presidente AIDE Nettuno dirige dal 2013 il Centro di Ascolto antiviolenza sul territorio di Nettuno-Anzio e limitrofe “Uscita di Sicurezza ”
Roberta Beolchi
Presidente Edela associazione nazionale orfani di Femminicidio
Maddalena Noce
Assessore politiche sociali comune di Nettuno
Luca Zomparelli assessore alla sicurezza comune di Nettuno
Camilla Ludovisi
assessore alla cultura
comune di Nettuno
Simona Dècina
Giornalista Rai 1
Maricetta Tirrito
Presidente Laboratorio Una Donna

Con la partecipazione dei
consiglieri del Comune di
Nettuno.

Intermezzo
Testimonianza di
Alessandra Fontana

Con la partecipazione dello scrittore Michele Cioffi

Performance a cura di
Arianna Cupolo, accompagnata dalla chitarra Maurizio Ianniello

Letture tratte dal libro 📚
“La Violenza Declinata”
a cura di Elsa Casano
Presidente associazione
“Mi chiamava Principessa”

Inaugurazione Mostra d’arte contemporanea:

Artisti
Simona Battistelli
Pittrice
Francesca Barbera
Fotografia
Meysam P
Fotografia
Giuliana Garrone
Pittrice

La mostra è curata da Anna Silvia Angelini e la stilista Arianna Edran di Lembo.
Per l’occasione sarà esposto un abito della stilista Fina Scigliano dedicato alle donne afghane.

Buffet offerto dal ristorante Boccuccia-Anzio e le delizie di Panna e Cioccolato.
L’evento si svolgerà presso l’oratorio Santa Barbara a Nettuno.

L’evento si terrà nel rigoroso rispetto di tutte le regole previste dalle normative anti Covid.

Organizzazione e Direttore Creativo Anna Silvia Angelini

Info: angeliniannasilvia@gmail.com

 

 

Non copiare!!!