Viterbo, sospesa l’attività di un night club. Proseguono i controlli della Polizia di Stato

Nell’ambito della quotidiana attività di controllo del territorio, durante lo scorso fine settimana personale della Polizia di Stato della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Viterbo ha notato, all’esterno di un night club del capoluogo, la presenza di numerose persone, per lo più di giovane età, in attesa di potervi accedere.

Nel corso di un controllo più approfondito gli operatori hanno riscontrato che all’interno del locale vi erano già almeno un centinaio di giovani che ascoltavano musica senza ballare, molti dei quali senza indossare la mascherina di protezione, pur non rispettando il distanziamento di sicurezza.
Successivi accertamenti svolti dai poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Viterbo hanno consentito di elevare nei confronti del titolare del night club il verbale di violazione amministrativa con sanzione accessoria della chiusura provvisoria dell’attività per 5 giorni.

Proseguono senza sosta i controlli da parte della Polizia di Stato per verificare il rispetto della normativa anti-Covid nei confronti dei locali di intrattenimento e dei pubblici esercizi.

 

Non copiare!!!