28 giugno, Sant’Ireneo

Ireneo nacque a Smirne verso l’anno 130.

È stato discepolo di san Policarpo ed  è stato  presbitero della Chiesa di Lione, succedendo nel 177 al  vescovo Potino, morto in carcere a novant’anni,  per i maltrattamenti subiti. Grande pastore, è probabile sia morto martire, come scritto da san Gregorio Magno, verso il 202.

Foto tratta dal web

Non copiare!!!