Coronavirus, l’Oms chiede altri dati alla Cina

L‘Oms vuole sapere, vuole altri dati dalla Cina, soprattutto su possibili casi di Covid-19, prima di dicembre 2019.

Il team che studia l’origine di questo virus ha chiesto dati espliciti dei pazienti, specialmente di  quelli che si riferiscono ai primi casi, mentre è stato fornito solamente un report.

Peter Ben Embarek
Peter Ben Embarek

Secondo quanto ribadito dal capo della missione del gruppo di esperti dell’Oms, lo scienziato Peter Ben Embarek, che proprio nei giorni ha eseguito un’indagine a Wuhan per capire l’origine del coronavirus, non è stato possibile accedere ai dati grezzi.  Pechino, invece, ha fornito soltanto un riassunto. 

Foto tratte dal web

Non copiare!!!