Napoli, in piazza del Plebiscito il tenore Antonio Poli con Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

La prima riapertura in Piazza del Plebiscito, a Napoli, dopo l’emergenza Covid-19.

Un appuntamento molto prestigioso con Antonio Poli, il tenore fiore all’occhiello di Viterbo, con numerosi riconoscimenti internazionali, come quello prestigioso del festival fondato da Placido Domingo, premio “Culturarte” all’Operalia. 

Antonio Poli con Paolo Moricoli, Viterbo Minifestival
Antonio Poli con Paolo Moricoli

Sarà, infatti, la suggestiva location di piazza del Plebiscito, il prossimo 30 luglio, ad ospitare un evento imperdibile per gli appassionati:  la IX Sinfonia di Ludwig Van Beethoven, diretta dal Maeatro Juraj Valčuha.

Con Antonio Poli, il soprano Maria Agresta, il mezzosoprano Daniela Barcellona ed il basso Roberto Tagliavini, insieme  all’Orchestra ed al Coro del Teatro di San Carlo,  quest’ultimo diretto da Gea Garatti Ansini.

Nel rispetto delle norme anti Covid-19, non ci saranno prelazioni, non sarà possibile accettare prenotazioni. Inoltre, è stato stabilito un limite massimo di biglietti acquistabili per persona.

La IX Sinfonia è sicuramente uno dei capolavori più straordinari della storia della musica, composto da Beethoven negli anni in cui era già completamente sordo.

Un invito alla  fratellanza universale, attraverso il testo del poeta tedesco  Friedrich von Schiller: L’Inno alla gioia – An die Freude, adottato dal Consiglio d’Europa nel 1972 e utilizzato come inno dall’Unione Europea dal 1986. Nel 2001 spartito e testo sono stati dichiarati dall’Unesco “Memoria del mondo“.

Per informazioni: https://www.teatrosancarlo.it/it/spettacoli/nona-sinfonia-beethoven-piazza-plebiscito.html

Non copiare!!!