Musei in Comune Roma, un successo la riapertura

I Musei in Comune Roma sono di nuovo aperti e, con la tanto attesa riapertura, torna anche l’ingresso gratuito per tutti la prima domenica del mese.

Il 19 maggio, infatti, la riapertura  dei Musei Capitolini e il Museo di Roma, il 2 giugno i Mercati di Traiano, Museo dell’Ara Pacis, Centrale Montemartini, Museo di Roma in Trastevere, Galleria d’Arte Moderna, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia, Museo Bilotti, Museo Barracco, Museo Napoleonico, Museo Canonica, Museo della Repubblica romana, Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura, le Aree archeologiche dei Fori Imperiali e del Circo Massimo (a esclusione di Circo Maximo Experience).

La visita avviene nel rispetto delle linee di indirizzo della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Prima di recarti al museo, è necessario preacquistare on line il biglietto o la MIC card su museiincomuneroma.vivaticket.it (acquisto con 1€ di prevendita).

Una volta completato l’acquisto è sufficiente stampare la ricevuta e/o conservare l’email di conferma dell’avvenuta transazione e presentarla all’ingresso del museo scelto e/o della mostra.

Questa modalità evita code in biglietteria e riduce gli affollamenti nelle sale, grazie all’assegnazione della fascia oraria in cui accedere al museo.

Anche in caso di diritto al biglietto gratuito al museo, è necessario chiamare lo 060608 (attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 19.00) per ottenere il turno e il titolo di ingresso gratuito.
Inoltre sempre on line, puoi acquistare e scaricare le app delle videoguide disponibili sugli stores IOS e Android.

L’accesso ai musei gratuiti (Museo Bilotti, Museo Barracco, Museo Napoleonico, Museo Canonica, Museo della Repubblica romana, Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura) è con prenotazione obbligatoria (gratuita) allo 060608 e visita accompagnata; è possibile prenotare a partire dal 29 maggio 2020

Per qualsiasi dubbio chiama 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).

Si può accedere solo al proprio turno di ingresso, esibendo la prenotazione digitale o cartacea e solo dopo la rilevazione della temperatura corporea che deve essere inferiore ai 37.5°.
Prima di programmare la visita consulta il Vademecum per l’accesso al museo: bit.ly/RiapertureMIC

Forse non tutti sanno che con la #MICRomaCard la gratuità è valida tutti i giorni della settimana, per un intero anno.
La MIC è la card del sistema dei musei civici di Roma che, al costo di 5 euro l’anno, permette ai residenti di Roma e Città Metropolitana accesso gratuito e illimitato ai 19 musei del circuito e alle mostre ospitate al loro interno (ad eccezione degli spazi espositivi del Museo dell’Ara Pacis e del Museo di Roma, che prevedono ingresso ridotto per i possessori di MIC).

 

Non copiare!!!