Trentennale del 118: l’Italia si tinge di blu

Settimana di iniziative insieme a CSIEMS e SIIET Croce Rossa Italiana, ANPAS e Misericordie d’Italia

Il trentennale del 118, da nord a sud l’Italia si tinge di blu. Il Palazzo Senatorio a Roma, il Palazzo Pirelli e il Palazzo Lombardia a Milano, il Palazzo del Podestà a Bologna, il Tempio voltiano a Como, il Palazzo degli Elefanti a Catania sono solo alcuni dei luoghi simbolo che si illumineranno di blu per ricordare i trent’anni del 118, nel quadro di una settimana di iniziative organizzate dalle società scientifiche dell’emergenza insieme alle tre grandi associazioni di volontariato CSIEMS e SIIET Croce Rossa Italiana, ANPAS e Misericordie d’Italia.

In ricordo del 27 marzo di trent’anni fa quando, con decreto presidenziale, fu istituito il Sistema 118, il fine settimana sarà ricco di appuntamenti nelle piazze delle varie città d’Italia, con una diretta domenica 27 dalle 11 sulla pagina Facebook del Trentennale.

Trentennale 118, 20 -27 marzo 2022
#BLUEMERGENZA: I MONUMENTI ILLUMINATI DI BLU

Trentennale del 118Ancona, 27 marzo Teatro delle Muse
Arezzo, 27 Marzo Monumento a Guido Monaco
Ascoli Piceno Torre dei Capitani del Palazzo del Popolo.
Bari, 27 marzo Torre dell’orologio
Bellaria – Idga Marina (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
Bitonto (Bari), 27 marzo Palazzo Comunale
Bologna, 27 marzo Palazzo del Podestà
Borgo San Lorenzo (FI), 20-27 marzo Palazzo Comunale
Bra (Cn), 25 -28 marzo Piazza Caduti
Caltanissetta 20-27 marzo Fontana del Tritone
Carpi (Modena) , 27 marzo Teatro Comunale
Catania, 27 marzo Palazzo degli elefanti
Cattolica, 20-27 marzo Palazzo Comunale
Como, 25 – 27 marzo Tempio Voltiano
Copparo (FE), 25-27 marzo Fontana Monumentale
Coriano , 20-27 marzo Palazzo Comunale
Desenzano del Garda, 27 Marzo Castello medievale
Fermo, 25 e 27 marzo) Statua dedicata al Patrono San Savino,
presso il Belvedere del Girfalco.
Firenze, 27 marzo Torre San Niccolò in Piazza Poggi e Porta alla
Croce in Piazza Beccaria
Formigine (Modena), 27 marzo Castello medievale
Lecco, 25-27 marzo Palazzo Comunale
Macerata, 20-27 marzo Ospedale e Teatro Sferisterio
Mestrino (Padova) Palazzo Comunale
Milano, 27 marzo Palazzo Pirelli e Palazzo Lombardia
Modena, 27 marzo Fontana del Graziosi, Largo Garibaldi
Mondaino (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
Monteroni D’Arbia (Siena), 27 marzo Palazzo Comunale
Novafeltria (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo comunale
Pavia 25-27 marzo Ponte della Libertà
Perugia, 20-27 marzo Fontana Maggiore
Pesaro, 27 marzo Baia Flaminia e la Fontana di P.le Matteotti
Pontremoli, 25-27 marzo Castello del Piagnaro
Piombino, 27 marzo Palazzo Comunale e il Rivellino
Pomezia, (Roma) 20-25 marzo Torre cittadina
Quero Vas (Belluno), 20-27 marzo Palazzo Comunale
Quiliano (Savona), 26-27 marzo Palazzo Comunale
Ravenna, 26-27 marzo Palazzo Rasponi dalle Teste, Piazza John Fitzgerald
Kennedy
Riccione, 20-27 marzo Palazzo Comunale
Rimini, 20-27 marzo Palazzo comunale
Riposto (Catania), 27 marzo Palazzo Comunale
Roma, 27 Marzo Palazzo Senatorio
Saludecio (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
San Giovanni di Marignano (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
San Leo (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
Santarcangelo di Romagna, 20-27 marzo Palazzo Comunale
Savona, 27 marzo Palazzo comunale
Sestri levante, 27 marzo Ponte Lavoratori dei Cantieri Navali” – Riva Trigoso
Talamello (Rimini), 20-27 Marzo Palazzo Comunale
Terni 20-27 marzo Luoghi simbolo della città
Trieste, 25 – 27 marzo Palazzo “Urban Center delle imprese”
Verrucchio, 20-27 marzo Palazzo Comunale

Non copiare!!!