Parigi, arrestato Maurizio Di Marzio

È stato arrestato Maurizio Di Marzio, l’ultimo ex terrorista che era riuscito a sfuggire all’operazione dello scorso fine aprile, per cui l’Italia ha chiesto l’estradizione.

La polizia francese gli ha messo le manette ieri mattina, lunedì 19 luglio, a Parigi. A renderlo noto, fonti del Ministero della Giustizia.

Secondo il provvedimento depositato l’ 8 luglio dalla Corte d’Assise di Roma, non è ancora prescritta la sua pena.

Il suo nome è legato all’attentato al dirigente dell’ufficio provinciale del collocamento di Roma Enzo Retrosi, nel 1981, ma anche al tentato sequestro del vicecapo della Digos della capitale Nicola Simone,  nel 1982.

Foto tratte dal web

Non copiare!!!