25 giugno, San Massimo vescovo di Torino

Massimo è stato  il primo vescovo di Torino. Era nato verso la metà del secolo IV ed è stato discepolo di Sant’ Eusebio di Vercelli.

Una figura molto importante per Torino, tanto che  venne minacciata dall’ invasione dei Goti di Alarico, Massimo sostenne i fedeli. Era un grande predicatore che cercava di evangelizzare specialmente i contadini nelle campagne, molto  superstiziosi. Era tenace e fermo nello sconfiggere l’idolatria, diffondeva i suoi insegnamenti attraverso i suoi sermoni, la comprensione verso gli altri e la mitezza.

Foto tratta dal web

 

 

Non copiare!!!