Caso Denise Pipitone, controlli su una 21enne in Calabria

Controlli dei Carabinieri di Scale, provincia di Cosenza, su una ragazza di 21 anni, di origini romene, che vive nella cittadina della costa calabrese.

Secondo una segnalazione potrebbe trattarsi di Denise Pipitone, la bambina scomparsa il 1 settembre del 2004 da Mazara del Vallo e più ritrovata.

Secondo la persona che ha fatto la segnalazione, esistono diverse circostanze che potrebbero far pensare che sia Denise.

Intanto la 21enne  non si è sottratta alle verifiche e  ha fornito informazioni utili a ricostruire il suo passato.

Spetta alla Procura della Repubblica di Marsala, informata della nuova pista, decidere se procedere o meno ad effettuare la comparazione del Dna.

Foto tratta dal web

 

Non copiare!!!