Disposti 209mila euro di solidarietà per le vittime di reati intenzionali violenti e di tipo mafioso

Il Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e intenzionali violenti, prefetto Marcello Cardona, ha presieduto  il Comitato di solidarietà per esaminare alcune richieste di risarcimento e di indennizzo.

Il Comitato ha assegnato 10mila euro in favore di una vittima di estorsione mafiosa e 199 mila euro a vittime di reati dolosi con violenza alla persona: 125mila a genitori di vittime di omicidio, 24mila al coniuge di una vittima di “femminicidio”, 50mila euro in favore di vittime di violenze sessuali.

Il Comitato ha anche disposto il benefico economico di 300euro mensili in favore di due tutrici affidatarie di minori, dal 2009 fino al compimento della loro maggiore età.

Ministero dell’Interno

Non copiare!!!