Viterbo, il Questore Giancarlo Sant’Elia socio onorario dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato

Un particolare incontro, questa mattina, nella sede della Questura di Viterbo.

Il Questore Giancarlo Sant’Elia ha ricevuto  l’attestato  di “socio onorario Anps”, Associazione Nazionale Polizia di Stato, come deliberato dal Consiglio nazionale.

Si tratta, infatti, di un importante riconoscimento di questo sodalizio che preserva il patrimonio storico-culturale, i valori stessi ed anche le tradizioni della Polizia di Stato.

Il Questore Sant’Elia ha accolto con entusiasmo questo significativo riconoscimento, orgoglioso  di essere annoverato tra i soci dell’Anps.

 IMG_20210122_102953_copy_800x600.jpg (127.83 KB) IMG_20210122_102946_copy_800x600.jpg (118.28 KB) IMG_20210122_141614_copy_800x522.jpg (102.36 KB) Il Questore Giancarlo Sant'Elia socio onorario dell'Associazione Nazionale Polizia di Stato Consegnato questa mattina al Signor Qestore di Viterbo, Giancarlo Sant'Elia, l’attestato di “socio onorario Anps”, Associazione Nazionale Polizia di Stato, come deliberato dal Consiglio nazionale. Il Questore Sant'Elia ha accolto con entusiasmo il riconoscimento, orgoglioso di essere annoverato tra i soci di un sodalizio che preserva il patrimonio storico-culturale, i valori e le tradizioni della Polizia di Stato. "È per me un onore questo riconoscimento della Presidenza Nazionale - ha affermato il questore Sant'Elia- lo apprezzo veramente, anche perché è lo stesso ricevuto dal capo della Polizia di Stato, prefetto Franco Gabrielli". Presenti all'incontro il vicepresidente nazionale Anps Donato Fersini, il presidente Anps Sezione Viterbo, Mario Procenesi, il segretario Bruno Pennacchietti ed il presidente del Gruppo Volontari Sezione Anps Questura Viterbo, Mauro Sargeni.
Questore Giancarlo Sant’Elia, Donato Fersini, vicepresidente nazionale Anps

“È per me un  vero onore – ha affermato il Questore Sant’Elia – del quale, tra l’altro, è stato insignito anche il Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli”

Da sinistra: Bruno Pennacchietti, Giancarlo Sant'Elia, Mario Procenesi
Da sinistra: Bruno Pennacchietti, Giancarlo Sant’Elia, Mario Procenesi

A consegnare il riconoscimento il vicepresidente nazionale Anps, Donato Fersini, il presidente della Sezione Anps Viterbo, Mario Procenesi, ed il segretario Bruno Pennacchietti.

Nell’occasione il Questore Sant’Elia ha conosciuto anche il presidente del Gruppo Volontari Sezione Anps della Questura di Viterbo, Mauro Sargeni. Si è informato delle varie iniziative svolte dai Volontari, invitandoli a preservare in questa iniziativa di pubblica utilità.

Laura Ciulli, Giancarlo Sant'Elia, Mauro Sargeni
Giancarlo Sant’Elia, Mauro Sargeni, Laura Ciulli

 

Non copiare!!!