168°anniversario del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza. Concerto su Facebook della Banda della Polizia di Stato

Nel giorno in cui ricorre il 168° anniversario del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza nato l’11 luglio 1852, in Piazza del Viminale a Roma, domani 11 luglio, ci sarà una cerimonia con la partecipazione  straordinaria della Banda Musicale della Polizia di Stato, che avrà come tema “Grazie a nome di tutti”. 

Un incontro dedicato  a tutte quelle persone impegnate nel settore sanitario, che si sono prodigate con abnegazione in questa difficile e dolorosa emergenza del coronavirus. Tra questi Giorgio Guastamacchia, Maria Sparagana e Valter Capussotto.

Saranno ricordate le vittime della pandemia ed inoltre, verrà assegnato il titolo di “poliziotto ad honorem“, per la prima volta, ad un medico ed una infermiera, dal Capo della Polizia Franco Gabrielli e dal Presidente Nazionale Anps, Michele Paternoster.  Sono: Luigi Cavanna, direttore del Dipartimento Oncoematologia dell’Azienda USL di Piacenza, ed alla dott.sa Enza Anemolo, infermiera e case manager presso il San Donato Habilita di Osio Sotto in provincia di Bergamo.

Si tratta di un importante riconoscimento per la costante condivisione dei valori di servizio, di impegno e di prossimità al cittadino che caratterizzano la Polizia di Stato.

La prestigiosa  Banda musicale eseguirà diversi brani nel corso dell’evento, dedicando un momento all’indimenticabile Maestro Ennio Morricone.

La cerimonia si svolgerà alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e del Sindaco di Roma Virginia Raggi.

Sarà il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Franco Gabrielli a rivolgere il saluto di apertura.

È possibile seguire la cerimonia attraverso la diretta sul canale Facebook della Polizia di Stato e sul sito istituzionale www.interno.gov.it e www.poliziadistato.it

 

 

 

*

Non copiare!!!