Coronavirus e gruppo sanguigno, chi ha minore rischio

Una ricerca della società di test genetici 23andMe ha stabilito che chi ha un gruppo sanguigno 0, rischia meno  di ammalarsi di Coronavirus.

Le differenze in un gene, il cosiddetto gene ABO, che influenza il gruppo sanguigno possono influenzare la suscettibilità al Coronavirus.

Infatti, secondo quanto riportato da “El Mundo”, gli scienziati hanno analizzato 750.000 test finora, visto che lo screening è ancora in corso, sui fattori genetici per cercare di capire perché alcune persone che contraggono il nuovo Coronavirus non manifestano sintomi, mentre altre si ammalano gravemente. 

Stando ai dati pubblicati da questa società, le persone con gruppo sanguigno 0 hanno una probabilità in meno del 9-18% di risultare positivi al Covid-19 rispetto alle persone con altri gruppi sanguigni.

Non copiare!!!