Cyber Hygiene, campagna della Polizia di Stato sui rischi della Rete

La Polizia di Stato lancia una nuova campagna informativa di prevenzione sui rischi della Rete, dal nome “Cyber Hygiene

In collaborazione con Striscia la Notizia e Marco Camisani Calzolari, volto noto televisivo ed esperto di comunicazione digitale e marketing e divulgatore della cultura digitale, la Polizia postale ha realizzato dei videoclip con consigli per una navigazione consapevole sulla Rete.

Polizia postaleL’obiettivo della campagna è porre l’accento sui principali reati informatici esistenti e che creano maggior allarme tra gli utenti.

I video clip saranno divulgati nel corso delle puntate di Striscia la Notizia e attraverso i canali social della Polizia di Stato.

Revenge Porn

Phishing

Truffa del pacco

Truffa dell’albero di Natale

Truffa multa siti porno

Truffa della casa di lusso

Fonte Polizia di Stato

Non copiare!!!